CUPRA MARITTIMA – Giunge al termine il Corso per Gladiatori che va avanti ormai da un mese, culminando nella serata finale di sabato 29 novembre.

Alle ore 21 presso la sala polivalente di Lungomare Romita a Cupra Marittima si tiene il solenne Rito degli aspiranti gladiatori cuprensi. Durante l’esibizione, gli undici partecipanti mostrano il risultato del loro allenamento e di tutto ciò che hanno appreso. Uomini e donne di tutte le età, preparati da Valentino Di Lorenzo, istruttore specializzato nell’arte gladiatoria proveniente direttamente dal Gruppo Storico Romano della capitale. Le lezioni spaziavano dal pratico al teorico, alternando l’allenamento fisico all’approfondimento storico incontrato sulla figura del gladiatore.

Questa iniziativa, organizzata dal Gruppo Storico Cuprense, va a completare la formazione di chi vuole diventare gladiatore in occasione della rievocazione Artocria. Dopo il Solenne Rito i gladiatori si recheranno a Roma per la premiazione ufficiale e per l’occasione verrà conferito loro anche un nuovo nome, un alter ego in latino. Il responsabile del Gsc Marco Malaigia invita dunque tutti i cittadini a partecipare alla serata di sabato 29 novembre. La cerimonia è preceduta anche da un breve saggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 422 volte, 1 oggi)