SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Invii dai Sert alle comunità dimezzati in appena ventiquattro mesi. Nel raggruppamento di San Benedetto il dato è passato dai 20 del 2012 ai 10 del 2014, passando per i 18 dell’anno scorso.

A livello regionale il calo è stato delle giornate di presenza è pari a 7971, visto il dato di 51601 sceso fino a 43630.

Il numero di morti per overdose nelle Marche è tra i più alti d’italia, con un trend invariato dal 2007 ad oggi. Nel 2013 questo tipo di decesso ha interessato 1,5 abitanti su 100 mila.

Il centro Italia, nella fascia di popolazione scolastica (15-19 anni), si posiziona al primo posto per il consumo di cannabis, cocaina ed eroina. A fornire queste informazioni è il Crea, coadiuvato dall’Osservatorio Epidemiologico Regionale, che ha organizzato per il 19 novembre (dalle 9.30) un convegno sul tema al Palariviera. Parteciperanno anche il direttore del magazine “Vita” Giuseppe Frangi e il filosofo Vito Mancuso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 710 volte, 2 oggi)