PORTO SAN GIORGIO – Un grande focolaio, che si era sviluppato al terzo piano di un edificio di via Petrarca a Porto San Giorgio, poteva essere fatale nella notte tra il 9 e il 10 novembre per due giovani.

I ragazzi dormivano nell’abitazione con la madre quando si sono rifugiati in una mansarda che stava per diventare letale.

Fortunatamente sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno aiutato i due a uscire dalla palazzina.

Non ci sono state conseguenze per loro e per altre persone ma l’edificio è rimasto gravemente danneggiato dalle fiamme.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 341 volte, 1 oggi)