SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Regione Marche ha riaperto i termini del bando che concede contributi a favore degli studenti, anche con disabilità, che stanno frequentando le scuole secondarie di primo e secondo grado (ex scuole medie inferiori e superiori) finalizzati a sostenere le spese di trasporto urbano ed extraurbano per raggiungere la scuola, anche con riferimento alle peculiari esigenze degli studenti con disabilità, assistenza specialistica, anche attraverso mezzi di trasporto attrezzati con personale specializzato per le esigenze degli studenti con disabilità.

Possono fruire del beneficio gli studenti residenti nel Comune di San Benedetto del Tronto facenti parte di famiglie con un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) non superiore a 10.632,94 euro (redditi conseguiti nel 2012) e che abbiano sostenuto spese per specifiche esigenze di trasporto e di assistenza specialistica. Le spese ammissibili sono dunque gli abbonamenti per trasporto su mezzi pubblici, spese di viaggio su linee urbane/extraurbane o non di linea effettuate con titolo di viaggio nominativo, spese per servizio di trasporto casa – scuola con dichiarazione di mancanza del servizio pubblico, spese di assistenza specialistica, spese di viaggio su mezzi di trasporto attrezzati con personale specializzato.

I benefici sono concessi agli studenti che non ricevano analoghi benefici erogati dalle pubbliche amministrazioni per le medesime finalità, come ad esempio le agevolazioni già erogate agli studenti che ne hanno diritto per il trasporto pubblico locale.

La domanda va presentata all’ufficio protocollo entro il 24 novembre. Il modello di domanda può essere scaricato dal sito www.comunesbt.it alla voce “bandi di gara” oppure ritirato presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, piano terra, o Servizio Diritto allo Studio, Trasporti Scolastici e Mense, terzo piano, del Municipio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 99 volte, 1 oggi)