CUPRA MARITTIMA – Numerose le idee e le iniziative proposte con entusiasmo dalla Consulta giovanile “Francesco Brutti” di Cupra. Il tutto è incrementato dall’ingresso del nuovo direttivo composto da Daniele Pignotti e Luca Mazzara, dalla cassiera Silvia Crescenzi e dal segretario Giacomo Mora, già presente nel 2010.

Giovedì 30 ottobre presso la sala consiliare, il gruppo, insieme all’assessore alle politiche giovanili Luca Vagnoni, si è presentato ufficialmente ai cittadini.

Afferma Daniele Pignotti: “La consulta deve essere luogo ti ritrovo per noi ragazzi, perciò dobbiamo tenerlo aperto a tutti, il più possibile. Le potenzialità per crescere e migliorarsi sono numerose, la consulta può impegnarsi attivamente in molti ambiti. Porteremo avanti le ottime iniziative proposte dai precedenti direttivi, alternando a queste qualcosa di nuovo”.

La Consulta inizia subito creando una rete con le realtà presenti nel territorio, ecco perché alla serata di presentazione ha partecipato anche la dottoressa Mariella Baldassarri responsabile del Centro per l’impiego che ha ricordato gli orari di apertura al pubblico, ovvero dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 12.45, il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle 17.00. La Baldassarri ha poi esposto “Garanzia Giovani”, un progetto interessante per i ragazzi entro i 30 anni senza ancora un impiego.

Presente all’incontro anche Silvana Illuminati che ha presentato i suoi corsi di cucito creativo per bambini; Maria Paola Buttafuoco, Ivanella Caporossi e Eleonora Rossi che hanno presentato i loro corsi di ginnastica dolce, ginnastica a corpo libero e di yoga; Simone con il suo corso di scacchi; Barbara Bagalini che curerà le attività del Cag (Centro Aggregazione Giovani) con il sostegno scolastico presso la Consulta ogni martedì e giovedì dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Inoltre La Consulta mette a disposizione i suoi spazi ogni sabato per il catechismo della Parrocchia rivolto ai bambini della prima elementare. Per maggiori informazioni il direttivo preparerà un calendario eventi più dettagliato, che sarà diffuso attraverso i social network e le bacheche del paese. 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 322 volte, 1 oggi)