ANCONA – Si sta avvicinando l’inverno e in molti, tra commercianti e acquirenti, sono già con il pensiero ai futuri saldi. Nelle Marche le vendite di fine stagione nel 2015 si potranno fare in due periodi: dal 5 gennaio al primo marzo e dal 4 luglio al primo settembre. È stato stabilito dalla Giunta Regionale.

Le date d’inizio coincidono con il primo giorno feriale antecedente l’Epifania e con il primo sabato di luglio. Le date di conclusione sono lasciate alla valutazione delle singole Regioni, sulla base delle varie richieste territoriali. Le Marche hanno definito il periodo con Emilia Romagna, Umbria e Abruzzo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 293 volte, 1 oggi)