ACQUAVIVA PICENA – Fine settimana ricco d’iniziative nel Comune bandiera arancione, marchio di qualità dei paesi dell’entroterra, che domenica 12 ottobre per la giornata Bandiere Arancioni 2014, metterà in mostra il proprio centro storico, dalla mostra dell’artigianato della paglia presso la sede dell’Associazione Terraviva, alla chiesa di San Nicolo, chiesa di San Rocco, Palazzo Chiappini, offrendo ai partecipanti che avranno prenotato la visita gratuita, un aperitivo di benvenuto.

Ad anticipare l’evento di domenica e a dimostrare la vitalità delle associazioni del territorio, sabato 11 ottobre, l’Associazione Laboratorio Terraviva di Acquaviva Picena, attiva da quindici anni per la promozione di eventi culturali e delle tradizioni del territorio, tra i quali alcune sono ormai storiche, come i corsi sulla lavorazione e intreccio della paglia, gli “Schizzi e bozzetti di viaggio” con i ragazzi dei Licei Artistici di Ascoli e di Fermo, e la tradizionale Festa della Zicagna, inaugura il terzo corso di fotografia, alle 18, di base presso la propria sede sita in via del Cavaliere, che vede tra i principali artefici Sergio Savi.

In occasione dell’incontro, sarà possibile avere informazioni sulle iscrizioni, il programma e la durata del corso.

Il primo corso di base di fotografia, svolto nel corso del 2012/13, ha dato luogo alla mostra fotografica “Scatti di Prova” e l’ampia adesione registrata ha indotto l’anno successivo gli organizzatori a istituire la mostra-concorso “Acqua…VIVA e la Fotografia” conclusasi a Luglio dopo aver registrato adesioni da tutta Italia, oltre 30 mila visite su social network e circa 6600 votazioni.

La partenza del corso 2014/15 che ha già registrato una serie d’iscrizioni provenienti da Acquaviva Picena e dai comuni vicini potrà avvalersi dell’esperienza di workshop effettuati in sala posa e dell’arricchimento delle attrezzature di ripresa e d’illuminazione a disposizione dei partecipanti.

In programma una serie di “Incontri con l’autore” con presenza d’importanti fotografi conosciuti in ambito nazionale.

Un polo di unione di appassionati di fotografia oltre che un corso per apprendere e sviluppare idee è lo scopo che principalmente si prefigge l’associazione, e per questo è stato costituito il gruppo su Facebook Acquaviva Contest, dove si potranno pubblicare e ricevere commenti sulle proprie immagini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 221 volte, 1 oggi)