CUPRA MARITTIMA – E’ stato reso pubblico il calendario delle manifestazioni previste per celebrare San Benedetto Martire. Tra i partecipanti all’evento non poteva mancare il Gruppo Storico Cuprense di Artocria.

Giovedì 9 ottobre si parte direttamente da Cupra con il corteo sacro/storico composto dalla statua di San Benedetto Martire, i sacerdoti, i soldati romani della Legio Nona, un attore raffigurante San Bendetto, i senatori, i patrizi ed il popolo. Si parte alle 21 dallo spiazzale del rifornimento Beyfin, a sud di Cupra, per poi attraversare la Strada Statale in direzione nord ed arrivare fino alla chiesa di San Basso, lì viene eseguita la rappresentazione del martirio di San Benedetto.

Sabato 11 ottobre invece i rievocanti del Gsc, alle 16.30 al porto di San Benedetto del Tronto, dopo aver aspettato l’arrivo del Santo dal mare, partono in processione attraversando il centro per arrivare al Paese Alto. I soldati della Legio Nona danno una dimostrazione di alcune tecniche di guerra, ed infine, c’è la rappresentazione del martirio di San Benedetto.

Un evento importante, che mette in primo piano alcune vicende fondanti la storia e ciò che lega il nostro territorio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 500 volte, 1 oggi)