MONTE URANO – Prima il vantaggio, poi il pareggio, subito dopo il 2-1 a favore della formazione di casa che è stata rimontata grazie alla prodezza di Di Paola. Tozzi Borsoi pone la firma del 2-3 ma il destino ha stabilito che i rossoblu, a Monte Urano, dovessero guadagnare un solo punto.

Ecco le dichiarazioni a caldo del Presidente Manolo Bucchi: “Accettiamo il verdetto con molto rammarico. Abbiamo iniziato bene con un ottimo atteggiamento ma avremmo dovuto essere piú cinici. Il fallo di Viti non c’ era e la sua espulsione ci ha danneggiato molto sotto il profilo difensivo. La Civitanovese è stata molto brava a ribaltare il risultato ma noi, nel secondo tempo, siamo riusciti a giocare con la giusta cattiveria agonistica creando tantissime occasioni. In 9 contro 10 abbiamo fatto davvero tanto e siamo stati molto sfortunati. Con un arbitraggio migliore forse le cose sarebbero andate diversamente. Non abbiamo vinto ma lo avremmo sicuramente meritato”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.016 volte, 1 oggi)