MONTEPRANDONE- Il tema del maltrattamento verso gli animali è sempre più sentito ai nostri giorni viste le attenzioni dei media e le novità legislative a tutela sia a riguardo degli animali di affezione che selvatici.

“La figura della guardia Eco-zoofila è  in primo luogo una figura volontaria, si può paragonare ad una guardia giurata, ma a differenza di quest’ultima non è retribuita e svolge il proprio lavoro mossa da una grande passione e da una grande sensibilità nei confronti degli animali” ha spiegato Fabrizio Bruschetti delegato Oipa (organizzazione internazionale protezione animali) per la provincia di Ascoli Piceno.

Nata circa tre mesi fa nel nostro territorio, in funzione di esigenze specifiche in tema ambientale, protezione animale ed educazione, l’Oipa di Ascoli Piceno ha portato ad oggi il suo numero di iscritti a circa 30 volontari impegnati in attività di soccorso e protezione. Su questo tema la stessa associazione, ha istituito un corso per formare le nuove figure delle guardie eco-zoofile.

Il corso è riservato ai maggiorenni fortemente motivati, residenti nella provincia di Ascoli Piceno e in possesso di licenza della scuola dell’obbligo e con i requisiti del rispetto e osservazione degli scopi associativi nonché l’assenza di condanne penali e carichi pendenti.

Il primo incontro per aspiranti GEZ si terrà domenica 12 ottobre alle ore 9 presso il centro GiovArti di Centobuchi di Monteprandone “messo generosamente a disposizione dall’amministrazione comunale di Monteprandone rivelatasi molto attenta alla tematica” ha concluso ancora il delegato Fabrizio Bruschetti.

Il corso sarà a numero chiuso e per il primo incontro sarà prevista la compilazione di un questionario informativo e un colloquio conoscitivo che fungeranno da selezione per lo stesso corso che durerà circa 3 mesi per un totale di 12 o 13 lezioni.

Per ulteriori info e per chiedere il modulo di adesione scrivere a ascolipiceno@oipa.org o telefonare al numero 339 7397319.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 696 volte, 1 oggi)