GROTTAMMARE – L’ associazione che da oltre vent’ anni scandisce il ritmo culturale della perla dell’ adriatico, è stata protagonista nella stagione estiva di manifestazioni centrate sul mondo della comicità.

Il cabaret, dna che anima la squadra del direttivo, composto da venti personalità grottammaresi e guidato dal presidente Alessandro Ciarrocchi e dai vicepresidenti Floriano Tavoletti e Tullio Luciani, i quali dedicano il loro tempo all’ organizzazione delle manifestazioni cittadine del calibro di Cabaretour e delle selezioni del festival cabaret amoremio.

Chiusa l’ estate 2014 si sta già programmando l’ autunno, dopo il successo dello scorso anno si preannunciamo importanti novità per la rassegna Commedie Nostre ed il premio Grottammare Mask. La kermesse di teatro amatoriale animerà la stagione teatrale grottammarese con ben otto appuntamenti; un nuovo ricco cartellone di nuove esilaranti commedie nostrane in grado di portare in scena il meglio del teatro dialettale del Centro Italia.

Oltre al teatro amatoriale si lavora anche per il cabaret: sicura la partecipazione nei due format della comicità nazionale; il lido degli aranci ha già preso contatto per essere presente in una delle puntate di “Made in Sud” negli studi Rai di Napoli e nello show mediaset “ Colorado Caffè” registrato a Milano. Le trasferte di Milano e Napoli, unite al classico appuntamento di Roma, saranno occasione di visitare i locali del cabaret italiani, andando alla scoperta dei migliori comici emergenti nazionali.

Appuntamenti dirimenti dell’associazione, la partecipazione ai festeggiamenti dei 400 anni dell’Oasi Santa Maria dei Monti ed un musical sulla vita di San Francesco D’Assisi, in scena al teatro delle energie sabato 4 ottobre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 339 volte, 1 oggi)