SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora un caso di spaccio di stupefacenti in Riviera. I carabinieri hanno arrestato, al confine tra Martinsicuro e San Benedetto del Tronto, un 47enne proveniente dalla Tunisia sorpreso con ben sette dosi di eroina.

Qualche momento prima dell’arresto il tunisino ha provato a nascondere alcune dosi all’interno della bocca ma la mossa non è sfuggita ai militari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 619 volte, 1 oggi)