SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Protezione Civile aveva emesso un avviso per il pericolo di forti venti e così è stato. Nella notte tra il 22 e il 23 settembre molti cittadini della Riviera sono stati svegliati dalle folate che hanno creato alcuni problemi.

Sedie di bar, persiane, cornicioni, stendini, panni, bidoni dei rifiuti e rami sparsi per le strade. Cadute le transenne che delimitano la chiusura dell’incrocio viale De Gasperi-via Asiago.

Un albero è caduto nei pressi della chiesa di San Pio di Grottammare e sono intervenuti i Vigili del Fuoco a rimuoverlo e a ristabilire la normalità. Per fortuna non ci sono state gravi conseguenze.

Peggio è andata ad Ancona con una tromba d’aria che ha causato molti danni, in particolare a dei pescherecci nella zona del porto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.300 volte, 1 oggi)