SAN BENEDETTO DEL TRONTO- L’Avis Marche sceglie un nuovo modo di sensibilizzare alla donazione del sangue e del plasma, e lo fa attraverso il web.

Durante la conferenza stampa tenutasi martedì 16 settembre 2014 ad Ancona, presso la sede della Regione Marche sono stati presentati i due video di promozione della campagna di donazione, patrocinata dal Consiglio Regionale marchigiano.

“Sostenere le iniziative dell’Avis è un obiettivo nobile al fine di accrescere la cultura della donazione ed il numero complessivo dei donatori”, ha affermato Vittoriano Solazzi, Presidente del Consiglio Regionale delle Marche durante la conferenza stampa alla quale hanno partecipato anche  Massimo Lauri, Presidente dell’Avis Marche e Mario Piani, Presidente del Dipartimento Regionale Interaziendale di Medicina Trasfusionale. Attualmente la donazione coinvolge circa 54 mila marchigiani, per un totale di oltre 103 mila donazioni nel 2013.

La campagna si articola in due temi differenti: “Dona ciò che sei” è un video istituzionale realizzato con il fine di emozionare e coinvolgere un numero maggiore di donatori del sangue. “Da quest’anno va di moda il giallo” è un explainer video dal carattere informativo che promuove la donazione del plasma, ancora poco conosciuta in Italia. I due video sono stati realizzati da Adweb del gruppo Adplan, agenzia di comunicazione di Grottammare, che si occuperà anche della promozione della campagna sul web. Gli spot sono disponibili sulle pagine Facebook dedicate alle due campagne e mostrano la volontà dell’Avis Marche di diffondere il messaggio di solidarietà sui nuovi canali offerti dal web, rivolgendosi anche ai donatori più giovani. Inoltre i video verranno trasmessi su emittenti locali e la campagna promossa su quotidiani locali, cartoline e locandine.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 284 volte, 1 oggi)