Le pagelle di Grottammare-Atletico Alma

BENI 7: compie due interventi decisivi salvando la propria porta ed il risultato pieno per i suoi
EGIDI 6,5: il giovane biancoceleste cresce di partita in partita in personalità e senso tattico. Una risorsa preziosa per mister Zaini.
PERGOLIZZI 6: inizia bene per poi finire la benzina nel corso della ripresa. Viene sostituito quando non ne ha più. CAMILLI SV.
PAPA 6: gioca la sua seconda gara da titolare e si piazza a centrocampo dove compie egregiamente il suo compito. GIROLAMI 6: entra ad una ventina di minuti dalla fine ma entra nell’azione del gol con bel guizzo per il compagno Mastrojanni.
GIBBS 6,5: la solita roccia in difesa. Di testa è insuperabile. Tassi non la prende praticamente mai. Salva la vittoria su Giancarli.
CARBONI 6: gioca la solita partita di sostanza e di esperienza.
DI CRESCENZO 6: questa volta rimane a secco ma prende tante botte lottando su ogni pallone.
BERARDINI 6,5: il capitano giostra a centrocampo biancoceleste cercando di tamponare gli attacchi avversari.
MASTROJANNI 7: manca un gol già fatto ma poi si riscatta alla grande ribadendo in rete una sua spettacolare rovesciata.

ALESSANDRINI sv: si vede in un contropiede dove colpisce di testa debolmente
DE CESARE 6: la sua gara è tutto muscoli e sostanza. Si vede su qualche punizione che non si concretizza.
IACHINI 6: gara sottotono per il centrocampista offensivo di Zaini che ha stretto i denti nonostante un infortunio che lo aveva messo in dubbio alla vigilia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 230 volte, 1 oggi)