TORRESE: Del Sordo, Acciari, Forcellese, Capretta, Iampieri, Melchiorre, De Sanctis (47’st Damiani), Di Sante (22′ st Addari), Pigliacelli, Capparella, Pallitti (27’st Adorante). A disp. Gaddini, Passamonti, Di Marco, Damizia. All. Maiorani

MARTINSICURO:Perozzi, Porfiri, Piunti, Di Natale, Veccia (32’pt Travaglini), Di Paolo, Pietropaolo (33′ st Ricci), Tedeschi, Rosa, Nepa, Latini (27′ st Tommolini Lu.). A disp. Cinquegrana, Tommolini Lo., Antenucci, Piemontese. All. Vagnoni

Arbitro Marino di Formia 6 (Di Nicola e Boffa di Chieti)

Reti: 36′ st Pigliacelli, 45′ st De Sanctis

Note:Ammoniti Di Sante, Pallitti, Rosa, Ricci. Angoli 2 – 2, spettatori 200 circa

SAN NICOLO’ – Un buon Martinsicuro cede il passo alla capolista Torrese nei minuti finali di gioco. A segno per i locali prima Pigliacelli e poi De Sanctis. Per i ragazzi di mister Vagnoni ancora zero punti in classifica.

Una gara nel primo tempo equilibrata e carente di conclusioni a rete. Mister Vagnoni deve rinunciare allo squalificato Carboni e schiera Veccia e Tedeschi a centrocampo con Antenucci, non in perfette condizioni fisiche, che va ad accomodarsi in panca.

La cronaca è scarna e per vedere la prima conclusione si deve aspettare il 23′ quando l’arbitro fischia una punizione per i locali a ridosso della linea d’area, inutili le proteste per il fallo in area, per un tocco con il braccio di Di Paolo.

Alla battuta lo specialista Capparella con la sfera che si infrange sulla barriera. La risposta ospite allo scadere quando Travaglini si invola sulla fascia sinistra, supera un avversario e dalla linea di fondo mette a centro area con la difesa locale che spazza.

Al 19′ della ripresa occasione per i locali in contropiede: Pallitti supera in uscita anche Perozzi e piazza il diagonale, la corsa della palla è lenta e sulla linea Porfiri devia. Il vantaggio arriva però al 36′ quando il diagonale di Pigliacelli, da dentro l’area di rigore, gonfia la rete.
Gli ospiti non hanno la forza di reagire ed allo scadere prendono il raddoppio su un’azione personale di De Sanctis che supera Porfiri, si accentra e mette la sfera in rete.

Ancora una sconfitta per il Martinsicuro che domenica prossima, tra le mura amiche, dovrà cercare un pronto riscatto contro il Cupello.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 384 volte, 1 oggi)