CUPRA MARITTIMA – La scuola inizierà per la maggior parte degli alunni il 15 settembre. Anche il plesso scolastico di Cupra Marittima riaprirà i battenti, e in particolare anche l’Ipssct “Ceci”, lo storico professionale che da anni forma ragazzi pronti sia per proseguire gli studi sia per immettersi nel mondo del lavoro.

Nel periodo consueto delle iscrizioni le adesioni erano state un po’ basse, ma dalla primavera in poi, fino ai giorni scorsi, in tantissimi hanno scelto questa scuola. Tra questi sono compresi ragazzi che hanno avuto un ripensamento o che provengono da altri istituti locali come i licei, il linguistico, il socio psico pedagogico, l’alberghiero e la ragioneria. A Cupra esiste il corso per il servizio commerciale che caratterizza la scuola da sempre, ma che prosegue ormai da tre anni il nuovo corso per i servizi socio sanitari, sempre più apprezzato da genitori e alunni.

Nove classi dunque apriranno le loro porte da lunedì, per un anno scolastico produttivo e fruttuoso. Ha affermato il sindaco Domenico D’Annibali: “Le numerose iscrizioni sono merito della scuola stessa, dei corsi che sono offerti, degli insegnanti che s’impegnano per formare i ragazzi. Ne approfitto inoltre per fare gli auguri a tutti loro di buon inizio anno scolastico”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 418 volte, 1 oggi)