GROTTAMMARE – Juttenizie terzo tempo: il countdown é iniziato. Si avvia alla conclusione domenica 14 settembre il viaggio tra le ghiottonerie nel vecchio incasato di Grottammare, dopo il boom di presenze (oltre 1500 domenica 7 settembre, con sold out alle 21).

Jutténizie – Ghiottonerie nel Borgo, l’ evento che, grazie ad eccellenti proposte culinarie, valorizza enogastronomia, territorio e cultura in uno dei borghi più belli d’Italia aprirà le sue porte alle ore 18, per l’ultima occasione dell’edizione 2014. L’idea della cena itinerante nata in seno al Ristorante Pizzeria Papa Sisto, Frangipane Casual Restaurant, Salsamenteria San Giovanni, Monfleurie Bar a vino, Osteria dell’Arancio, Ristorante Borgo Antico e Vineria M481 si è dimostrata l’inaspettato successo della riviera, confermando la sua vocazione turistica a culturale grazie ai prelibati piatti tipici locali a km zero, proposti nella modalità itinerante, cioè cambiando ristorante ad ogni portata.

Anche per l’ultima serata saranno ammesse al massimo 1000 persone per garantire la massima qualità. Per coloro che volessero partecipare dunque appuntamento dalle 18 presso il Ghiottopoint di Via Palmaroli, fino ad esaurimento dei tickets per la cena. Gli ingredienti per una memorabile conclusione dopo il sold out alle ore 21.30 (oltre 1500 i presenti) di domenica 7 settembre ci sono tutti: qualità enogastronomica, servizio, panoramiche terrazze, curatissimi locali, piccole botteghe di vini, storiche osterie, elegantissimi ristoranti, antichissime vinerie e casual restaurant, senza tralasciare la cultura.

Grazie inoltre alle botteghe artigiane locali di Argyla, Studio Colella ed Ele wedding, le opere artistiche Dede Stefanini, le opere pittoriche e scultoree di Pierluigi Savini, Antonio Biocca e Umberto Marconi fotografi, il design recuperato delle sedie di In’sidia e l’installazione urbana  di “Agroo – Coltivare il futuro” di Fabio Varese e Pierpaolo Filipponi, Umberto Capriotti design e Mauro Corinti, nell’affascinante cornice di via “sotto le mura”, prosegue infatti la promozione culturale del Borgo assicurando un sostegno disinteressato.

Ad intrattenere i visitatori, le performances musicali dei Menestrelli Ermanna e Tonino, la Cioccia’s Band di Giorgio Collina, Mauro Vallesi, Andrea Cioccia. Il Jetz Lag Trio di Marco Macci piano, Roberto Sanguigni basso, Nicolò Di Caro batteria. Il Maramao Swing Duo di Emanuela Piersimoni voce e Marco Di Paolo pianoforte. I Pepper & the Jellies di Ilenia “Pepper” Appicciafuoco voce e washboard, Marco Galiffa chitarra e banjo, Emiliano Macrini, contrabbasso, Andrea Galiffa batteria.

In collaborazione con Canalibus, sarà inoltre possibile raggiungere Jutténizie – Ghiottonerie nel Borgo dal lungomare di Grottammare a 2 euro il ticket andata e ritorno. Partenza del bus navetta davanti alla concessione 39, chalet Adriatico sul lungomare di Grottammare. Corse ogni 30 minuti, dalle 18 alle 24.

Si concluderà infine il concorso instagram #juttenizie2014. Attraverso lnstagram si può comunicare una libera interpretazione di Jutténizie – Ghiottonerie nel Borgo. Per partecipare basta caricare la/le foto menzionando sempre @juttenizie e usando l’hashtag #juttenizie2014.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 499 volte, 1 oggi)