PORTO SAN GIORGIO – Lo scrittore e studioso Antonio De  Signoribus, fa conoscere la sua intensa attività letteraria, ricca di consensi, allo storico Caffè Novecento di Porto San Giorgio, venerdì 12 settembre alle 18.30. L’evento prevede un dialogo fra lo scrittore e l’autrice dell’università di Macerata Barbara Malaisi. La proposta di Antonio De Signoribus si consiste nell’esposizione di tracciati narrativi caratterizzati da realismo, da visionarietà, da simbolismo, alternando temi che immersi tra natura e civiltà…il tutto, impostato in un’atmosfera fatta di emozioni trasalimenti, che danno un timbro del tutto particolare.

Antonio De Signoribus, è bene ricordarlo, ha pubblicato tre libri: “La meraviglia del borgo” con prefazione di Franco Cardini, Università di Firenze, “Fiabe e leggende delle marche” con prefazione di Sanzio Balducci, Università di Urbino, “Segreti e storie popolari delle Marche” con prefazione di Marcello Verdenelli, Università di Macerata. Gli ultimi due pubblicati dalla Newton Compton. Con successo. E numerosi saggi e articoli che hanno avuto riconoscimenti e premi. Antonio De Signoribus, è stato chiamato, poi, a parlare della sua produzione letteraria  in importanti rassegne nazionali e internazionali, giusto per citarne alcune: Popsophia, Macerata racconta, e ultimamente al Salone internazionale del libro di Torino. È altresì docente di Filosofia, e giornalista del Messaggero di Roma.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 590 volte, 1 oggi)