SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è conclusa l’8 settembre la raccolta dei farmaci da inviare a Gaza, iniziativa organizzata dall’associazione Zoe di San Benedetto in collaborazione con l’associazione Music For Peace, che porterà a consegnare fisicamente il materiale nei territori di destinazione. La raccolta è iniziata a fine agosto ed ha coinvolto attivamente più di 10 farmacie della Riviera e del primo Entroterra.

Il risultato della raccolta è molto incoraggiante: tra farmaci e presidi medico chirurgici si tratta di ben 270 confezioni per un totale di oltre 17 chili di materiale, dati ancora parziali e destinati a crescere.

Un grande ringraziamento è andato alle numerose attività che hanno aderito all’iniziativa, ospitando gli appositi contenitori per tutto il periodo della raccolta, e sia naturalmente i tanti cittadini piceni che hanno voluto così contribuire a un’operazione umanitaria dai risultati tangibili, volta ad alleviare le sofferenze di una popolazione civile stremata da una pesantissima aggressione militare. Tutto il materiale partirà da Genova alla volta di Gaza il prossimo 15 settembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 160 volte, 1 oggi)