MARTINSICURO – Arrestato a Martinsicuro un ricercato romeno. I carabinieri della locale stazione hanno rintracciato e posto in stato di arresto Cristian Bulgaru, romeno di 31 anni, destinatario di un ordine di custodia cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Ancona.

L’uomo è uno dei quattro ricercati nell’ambito dell’inchiesta “Casa Transilvania” che aveva portato alla luce, lo scorso aprile, una vera e propria organizzazione criminale di stampo mafioso. Nell’ambito dell’operazione, condotta dai carabinieri del Ros, furono arrestate 22 persone, tutte di origine romena, con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento della prostituzione, di estorsione, lesioni personali, minacce, danneggiamento, furto, ricettazione e falsificazione di documenti.

Il romeno è stato rinchiuso nel carcere teramano di Castrogno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 616 volte, 1 oggi)