SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fondato nel 1976,  da ben 38 anni l’Istituto Musicale Antonio Vivaldi di San Benedetto del Tronto  costituisce una realtà di eccellenza nel campo dell’istruzione musicale locale, con una specifica missione didattica prevista nel proprio Statuto e cioè che l’educazione musicale e la pratica strumentale sono momenti fondamentali nel processo formativo di un individuo.

Negli ultimi anni inoltre l’Istituto ha saputo attivare un percorso di produzione musicale che è elemento indispensabile per creare cultura, produrre talenti ed eccellenza di settore, tutte virtù da porre al servizio della nostra città e del suo comprensorio.   

L’Istituto mette a disposizione i suoi insegnanti per collaborazioni e  realizzazione di progetti specifici,  lezioni-concerto,  progetti multidisciplinari presso le scuole di ogni ordine e grado e altre istituzioni,  perché intende essere sempre aperto e partecipe alle varie realtà sociali della città.

Con la sua offerta varia e diversificata, l’Istituto dà a tutti la possibilità di  avvicinarsi alla musica per uno studio  classico – tradizionale (seguendo i programmi dei Conservatori Statali di Musica) o semplicemente per pura passione.

Anche per l’anno scolastico 2014-2015, presso l’Istituto Vivaldi sono aperte le iscrizioni ai seguenti Corsi di Musica. Corsi Classici: canto, chitarra, clarinetto, corno, fagotto,  fisarmonica, flauto, oboe, organo, pianoforte, percussioni, sassofono, tromba, trombone, viola, violino, violoncello e contrabbasso, da 7 anni in poi. Corsi moderni: basso, batteria, canto, chitarra elettrica, jazz, tastiere. Propedeutica musicale: per bambini dai 4 anni in poi. Per la propedeutica musicale è possibile effettuare lezioni prova gratuite.

Per informazioni ed iscrizioni la segreteria dell’Istituto è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle 20 (0735594188).

Per maggiori e dettagliate informazioni (costi, orari, docenti) si può visitare il sito www.istitutovivaldi.it oppure scrivere all’indirizzo mail: info@istitutovivaldi.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 128 volte, 1 oggi)