ASCOLI PICENO – Il nuovo film di Giuseppe Piccioni potrebbe essere girato nel Piceno. La conferma arriva da Stefania Benatti, direttore della Marche Film Commission: “Si sta cercando una location tra Ascoli, Fermo e forse anche San Benedetto. Di più per ora non si sa, il progetto deve essere ancora definito”.

La pellicola verrebbe prodotta dalla “11 Marzo Film”, società che già compare in “Questi giorni”, film che Piccioni ha cominciato a girare ad inizio estate.

Ascolano, classe 1951, il regista deve ancora individuare il cast. Motivo per cui i ciak non prenderebbero il via prima della primavera.

Nel 2012, Piccioni è uscito nelle sale con “Il rosso e il blu”, vantando tra i protagonisti Riccardo Scamarcio. Tre anni prima era toccato a Valerio Mastandrea e Valeria Golino, interpreti di Guido e Giulia in “Giulia non esce la sera”. Con “Fuori dal mondo” vinse il David di Donatello come miglior film e nel 2000 fu nominato dall’Italia come candidato all’Oscar per miglior film straniero.

E’ invece in fase di conclusione la lavorazione di “Mio papà”, prodotto realizzato in larga parte a San Benedetto. Lunedì la troupe era ad Ortona per le riprese subacquee. L’uscita nelle sale dovrebbe avvenire nei primi mesi del 2015.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 731 volte, 1 oggi)