SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Introiti dai parcheggi sul lungomare in calo, ma il Comune incasserà più del passato. La buona notizia è generata dalla modifica della norma sull’Iva attuata a febbraio con la delibera 29, che ne cancella la decurtazione.

Le entrate nel trimestre estivo quest’anno hanno toccato 638.645 euro, di cui 351 mila derivanti solo dai parcometri.

Confermato il segno meno rispetto al 2013: con lo stesso criterio si incamerarono 685.208 euro. La differenza di 46 mila euro sarà però mitigata dalla comunicazione finale legata alla fornitura di grattini in sospeso.

Per la Multiservizi il passo è stato perso soprattutto a luglio, a causa delle prolungate piogge che hanno tormentato la Riviera. Ma pure dodici mesi fa il maltempo la fece da padrone, tanto da giustificare a sua volta il divario dal 2012, quando si toccarono complessivamente 720 mila euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 869 volte, 1 oggi)