SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovanni Gaspari, sindaco dal giugno 2006, capogruppo opposizione dal 2001 al 2006, vicesindaco dal 1997 al 2001, in consiglio comunale dal 1987.

Pro: avvio lavori sottopasso di via Pasubio, pista ciclabile sull’Albula; aumento della percentuale di raccolta differenziata; riqualificazione Torre del Porto alla Sentina.

Contro: situazione Ballarin immodificata; fallimento politiche urbanistiche (con sentenza di condanna in primo grado della Corte dei Conti); perdita contributo di dieci/venti milioni di euro dalla Fondazione Carisap per la cosiddetta “Grande Opera” a favore del Comune di Grottammare; fallimento progetto di “unione/associazione dei Comuni”; assenza di lavori per la foce dell’Albula; assenza di lavori per il nuovo lungomare nord; realizzazione cassa di colmata e sua mancata inertizzazione e attuale stato di abbandono e degrado; mancata iscrizione Sambenedettese Calcio nell’estate 2013 con trattativa da lui personalmente seguita; stato di abbandono dello stadio Riviera delle Palme; chiusura parcheggio stadio Riviera delle Palme e stato di degrado; chiusura parcheggio ex Tirassegno; situazione Piazza San Giovanni Battista/Piazza Garibaldi immutata; assenza di eventi di grande richiamo a livello turistico; ospedale Madonna del Soccorso ridotto ai minimi termini; piazze deturpate dagli “ecomostri” fotovoltaici.

Quello che ho compilato è certamente un elenco non esaustivo, realizzato con il solo ricorso alla memoria. Invito pertanto i lettori e anche le forze politiche a segnalare eventuali mancanze sia commentando questo articolo che inviando una mail a pp.flammini@rivieraoggi.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 960 volte, 1 oggi)