CUPRA MARITTIMA – Si chiamano Roberto e Luca i due giovani vincitori di questa edizione 2014 della “Corrida”. Mercoledì 13 agosto il pubblico di Pizza Possenti di Cupra ha decretato, con un ampissimo consenso, la vittoria di questi due talenti della musica tradizionale.

Hanno solo nove anni e suonando l’organetto e il cembalo hanno conquistato la piazza, prevalendo su altri quattro finalisti. Ben sedici sono state le esibizioni, e tutte hanno contribuito a rendere questo evento, ormai consueto a Cupra, un autentico spettacolo.

Una serata di divertimento per tutti i gusti, si sono alternate così esibizioni di vario genere: barzellette, scenette in vernacolo, ballo contemporaneo, ballo tradizionale, canto, musica dal vivo, monologhi spiritosi, insomma intrattenimento per tutti i gusti. Diversi inoltre gli ospiti che hanno allietato i presenti, come ad esempio “Dome’ e Teresa” con i loro stornelli in vernacolo, Pino Neroni e Roberto Pagnanelli, i Peer to Peer, che hanno colto l’occasione per presentare il loro singolo “Tu Crei!”, infine, alcuni giovani talenti cuprensi che si sono distinti a livello nazionale ed internazionale in varie specialità.

A rendere la serata ancor più vivace ci hanno pensato i presentatori, Luca Vagnoni ormai caposaldo della manifestazione, Simona Caminonni e Manuela Ficcadenti.

Una grande soddisfazione poi per la Consulta Giovanile “Francesco Brutti”, che grazie all’impegno dell’assessore alle politiche giovanili Luca Vagnoni e dello staff, porta avanti questo progetto dal 2010 in maniera entusiasmante.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 556 volte, 1 oggi)