SAN BENEDETTO DEL TRONTO-La LND ha comunicato i 9 gironi della Serie D per la stagione 2014-15. Tutti i gironi sono a 18 squadre tranne 2 (A e D) che invece sono a 20.
Al via 166 squadre con la presenza di Siena (che giunto 9° in Serie B ma senza gli 8 punti di penalizzazione sarebbe stato 3°) e Padova (che era giunto 20° in Serie B retrocedendo sul campo in Serie C) società provenienti dalla Serie B, inserite in Serie D dopo i noti problemi societari.
I fallimenti del retrocesso (in Lega Pro Seconda Divisione) Castel Rigone, del Chiavari Caperana, del Trissino-Valdagno (che si è fuso col Marano creando l’AltoVicentino), della Giada Maccarese e del Mariano Keller, oltre ai tre ripescaggi effettuati nella terza serie (Serie C), e all’inclusione in sovrannumero delle due società rappresentanti città di antica tradizione professionistica, ossia i già citati Robur Siena e Biancoscudati Padova, ha comportato la necessità di un’unico ripescaggio per pareggiare i quadri alla quota di 166 società, cioè quattro club in sovrannumero da smaltire nel 2015.
L’unica squadra ripescata è dunque l’Arzachena (che era retrocessa nel Girone G di Serie D dopo aver perso lo spareggio Play Out col Budoni).
Samb come da copione inserita nel Girone F assieme alle altre 9 marchigiane (Alma Juventus Fano, Castelfidardo, Civitanovese, Fermana, Jesina, Maceratese, Matelica, Recanatese e Vis Pesaro), 5 abruzzesi (Amiternina, Celano Marsica, Chieti, Giulianova e San Nicolò) e 3 molisane (Campobasso, Olympia Agnonese e Termoli).
Come si può ben notare le Marche la fanno da padrone con ben 10 squadre (compresa la Samb).
All’occhio guardando le avversarie salta che la Samb dopo 27 anni tornerà a sfidare in campionato il Campobasso (Neopromosso in Serie D avendo vinto Coppa Italia Dilettanti e Campionato di Eccellenza Molise), una delle favorite assieme ai rivieraschi per la vittoria del torneo. Questo epico confronto infatti manca dalla stagione 1986/87 allora in Serie B.
Il prossimo campionato di Serie D (2014-2015) inizierà il 7 settembre 2014 alle ore 15.
Ricordiamo inoltre che la regola degli under per la Serie D in questa stagione 2014/15 sarà di 4 obbligatori: un 94, due 95 ed un 96.
In Coppa Italia la Samb nel Turno Prelimnare (24 agosto) affronterà in trasfertta il Fano. La vincente sarà poi ospite al 1° turno (31 agosto) della Vis Pesaro.

Questa la composizione dei 9 gironi:

Girone A (a 20 squadre): Acqui, Argentina, Asti, Borgomanero, Borgosesia, Bra, Caronnese, Chieri, Cuneo, Derthona, Lavagnese, Novese, Oltrepovoghera, Pro Settimo & Eureka, Rapallobogliasco, Sancolombano, Sestri Levante, Sporting Bellinzago, Vado e Vallèe D’Aoste.

Girone B: Atletico Montichiari, Aurora Seriate, Caravaggio, Castellana Castelgoffredo, Castiglione, Ciliverghe Mazzano, Ciserano, Folgore Caratese, Inveruno, Lecco, Mapellobonate, Olginatese, Pergolettese, Ponte San Pietro Isola, Pro Sesto, Seregno, Villafranca Veronese e Virtus Vecomp Verona.

Girone C: Altovicentino, Biancoscudati Padova, Clodiense, Dro, Fontanafredda, Giorgione, Ital Lenti Belluno, Kras Repen, Legnago Salus, Mezzocorona, Montebelluna, Mori Santo Stefano, Sacilese, Tamai, Union Arzignanochiampo, Union Pro, Union Ripa La Fenadora ed Unione Triestina.

Girone D (a 20 squadre): Abano, Atletico San Paolo Padova, Bellaria Igea Marina, Correggese, Delta Porto Tolle, Este, Fidenza, Fiorenzuola, Formigine, Fortis Juventus, Imolese, Jolly Montemurlo, Mezzolara, Piacenza, Ribelle Castiglione, Rimini, Romagna Centro, Scandicci, Thermal Abano Teolo e Virtus Castelfranco.

Girone E: Arezzo, Bastia, Foligno, Gavorrano, Gualdo Casacastalda, Massese, Olimpia Colligiana, Pianese, Poggibonsi, Ponsacco, Robur Siena, San Donato Tavarnelle, San Giovanni Valdarno, Sporting Club Trestina, Villabiagio, Virtus Flaminia, Vivialtotevere Sansepolcro e Voluntas Spoleto.

Girone F: Alma Juventus Fano, Amiternina, Campobasso, Castelfidardo, Celano Marsica, Chieti, Civitanovese, Fermana, Giulianova, Jesina, Maceratese, Matelica, Olympia Agnonese, Recanatese, SAMBENEDETTESE, San Nicolò Teramo, Termoli e Vis Pesaro.

Girone G: Anziolavinio, Aprilia, Arzachena, Astrea, Budoni, Cynthia, Fondi, Isola Liri, Lupa Castelli Romani, Nuorese, Olbia, Ostiamare, Palestrina, San Cesareo, Selargius, Sora, Terracina e Viterbese Castrense.

Girone H: Ars Et Labor Grottaglie, Arzanese, Bisceglie Donuva, Cavese, Città di Brindisi, Fidelis Andria, Francavilla, Gallipoli, Gelbison Vallo della Lucania, Manfredonia, Monospolis, Pomigliano, Puteolana Internapoli, Real Trentinara, Rossoblu Potenza, San Severo, Taranto e Virtus Scafatese.

Girone I: Agropoli, Akragas Cittadeitempli, Battipagliese, Comprensorio Montalto Uffugo, Due Torri, Hinterreggio, Leonfortese, Noto, Nuova Gioiese, Orlandina, Neapolis, Nerostellati Frattese, Progreditur Marcianise, Rende, Roccella, Sorrento, Tiger Brolo e Torrecuso.

Le 166 società divise per regioni:
ABRUZZO: Amiternina, Celano Marsica, Chieti, Giulianova e San Nicolò.
Basilicata: Francavilla e Rossoblù Potenza
Calabria: Comprensorio Montalto, Hinterreggio, Nuova Gioiese, Rende e Roccella
Campania: Agropoli, Arzanese, Battipagliese, Cavese, Gelbison, Neapolis Mugnano (Ex Turris), Nerostellati Frattese, Polisportiva Sarnese, Progreditur Marcianise, Pomigliano, Puteolana, Sorrento, Torrecuso e Virtus Scafatese
Emilia Romagna: Bellaria, Correggese, Fidenza, Fiorenzuola, Formigine, Imolese, Mezzolara, Piacenza, Ribelle Castiglione, Rimini, Romagna Centro e Virtus Castelfranco
Friuli Venezia Giulia: Fontanafredda, Kras Repen, Sacilese, Tamai ed Unione Triestina
Lazio: Anziolavinio, Aprilia, Astrea, Cynthia, Flaminia Civita Castellana (detta anche Virtus Flaminia), Fondi, Isola Liri, Lupa Castelli Romani, Ostia Mare, Palestrina, San Cesareo, Sora, Terracina e Viterbese Castrense.
Liguria: Argentina, Lavagnese, RapalloBogliasco, Sestri Levante e Vado
Lombardia: Atletico Montichiari, Aurora Seriate, Caravaggio, Caronnese, Castellana, Castiglione, Ciliverghe Mazzano, Ciserano, Folgore Caratese, Inveruno, Lecco, MapelloBonate, Olginatese, OltrepoVoghera, Pergolettese, Pontisola, Pro Sesto, Sancolombano e Seregno
MARCHE: Alma Juventus Fano, Castelfidardo, Civitanovese, Fermana, Jesina, Maceratese, Matelica, Recanatese, SAMBENEDETTESE e Vis Pesaro
MOLISE: Campobasso, Olympia Agnonese e Termoli
Piemonte: Acqui, Asti, Borgomanero, Borgosesia, Bra, Chieri, Cuneo, Derthona, Novese, Pro Settimo & Eureka e Sporting Bellinzago
Puglia: Bisceglie, Brindisi, Fidelis Andria, Gallipoli, Grottaglie, Manfredonia, Monopoli, San Severo e Taranto
Sardegna: Arzachena, Budoni, Olbia, Nuorese e Selargius
Sicilia: Akragas, Due Torri, Leonfortese, Noto, Orlandina e Tiger Brolo
Toscana: Arezzo, Fortis Juventus, Gavorrano, Jolly e Montemurlo, Massese, Olimpia Colligiana, Pianese, Poggibonsi, Ponsacco, San Donato Tavarnelle, San Giovanni Valdarno, Scandicci e Siena
Trentino Alto Adige: Dro, Mezzocorona e Mori Santo Stefano
Umbria: Bastia, Foligno, Gualdo Casacastalda, Sansepolcro, Trestina, Voluntas Spoleto e Villabiagio
Valle d’Aosta: Vallée d’Aoste
Veneto: Abano, AltoVicentino, Atletico San Paolo Padova, Belluno, Clodiense, Delta Porto Tolle, Este, Giorgione, Legnago Salus , Montebelluna, Padova calcio (detto anche Biancoscudati Padova), Thermal Abano Ceccato, Union ArzignanoChiampo, Union Pro, Union Ripa La Fenadora, Villafranca Veronese e Virtus Vecomp Verona.

Queste nel dettaglio le squadre che compongono il Girone F di Serie D 2014/15 con i loro rispettivi allenatori :
Alma Juventus Fano (La scorsa stagione giunta 10a a pari punti con Civitanovese e Giulianova nel Girone F di Serie D): Marco Alessandrini (Nuovo)
Amiternina (La scorsa stagione giunta 14a a pari punti col Sulmona che ha poi sconfitto nettamente nello spareggio Play Out) :Vincenzino Angelone (Confermato)
Campobasso (Neopromosso avendo vinto il Campionato di Eccellenza Molise e la Coppa Italia Dilettanti): Francesco Farina (confermato)
Castelfidardo (Neopromosso avendo vinto una delle 7 finali dei Play Off Nazionali di Eccellenza): Roberto Mobili (confermato)
Celano Marsica (La scorsa stagione giunto 7° a pari punti con la Jesina nel Girone F di Serie D) : Pasquale Luiso (nuovo)
Chieti (Retrocesso dalla 2a Divisione Lega Pro dopo essere giunto 15° nel Girone B): Donato Ronci (nuovo)
Civitanovese (La scorsa stagione giunta 10a a pari punti con Fano e Giulianova nel Girone F di Serie D) : Antonio Mecomonaco (nuovo)
Fermana (Giunta 9a la scorsa stagione in Serie D Girone F): Guido Di Fabio (nuovo)
Giulianova (La scorsa stagione giunto 10° a pari punti con Civitanovese e Fano nel Girone F di Serie D): Michele De Feudis (nuovo)
Jesina (La scorsa stagione giunta 7a a pari punti col Celano nel Girone F di Serie D): Francesco Bacci (confermato)
Maceratese (Giunta 4a la scorsa stagione in Serie D Girone F , ha perso sul campo Termoli la semifinale Play Off del suddetto girone): Giuseppe Magi (nuovo)
Matelica (Giunto 2° la scorsa stagione nel Girone F di Serie D ha vinto i Play Off del suddetto girone approdando a quelli Nazionali dove è stato eliminato in semifinale): Franco Gianangeli (nuovo)
Olympia Agnonese (La scorsa stagione giunta 13a in Serie D Girone F) : Giuseppe Donatelli (nuovo)
Recanatese (La scorsa stagione giunta 5a a pari punti con la Vis Pesaro nel Girone F di Serie D): Daniele Amaolo (confermato)
SAMB (Neopromossa avendo vinto il Campionato di Eccellenza Marche): Andrea Mosconi (confermato)
San Nicolò (Neopromosso avendo vinto il Campionato di Eccellenza Abruzzo): Massimo Epifani (confermato)
Termoli (La scorsa stagione giunto 3° nel Girone F di Serie D ha perso o meglio pareggiato sul campo del Matelica la finale Play Off del suddetto girone): Pasquale Catalano (nuovo)
Vis Pesaro (La scorsa stagione giunta 5a a pari punti con la Recanatese nel Girone F di Serie D): Matteo Possanzini (nuovo).

COPPA ITALIA SERIE D (detenuta dal Pomigliano):

Programma Turno Preliminare in gara unica della
Coppa Italia del 24 agosto 2014 ore 16:

Gara 1: Tamai- Comunale Fontanafredda
Gara 2: Delta Porto Tolle-Kras Repen
Gara 3: Dro-Mori Santo Stefano
Gara 4: Mezzocorona-Villafranca Veronese
Gara 5: Legnago Salus-Union Arzignanochiampo
Gara 6: Giorgione-Union Pro
Gara 7: Virtus Vecomp-Abano
Gara 8: Padova-Castellana Castelgoffredo
Gara 9: Atletico Montichiari-Castiglione
Gara 10: Lecco-Ciserano
Gara 11: Mapellobonate-Cliverghe Mazzano
Gara 12: Sancolombano-Pergolettese
Gara 13: Folgore Caratese-Oltrepo Voghera
Gara 14: Bra-Derthona
Gara 15: Acqui-Cuneo
Gara 16: Borgomanero-Sporting Bellinzago
Gara 17: Pro Settimo-Valle D’Aosta
Gara 18: Sestri Levante-Argentina
Gara 19: Fidenza-Fiorenzuola
Gara 20: Virtus Castelfranco-Bellaria Igea Marina
Gara 21: Rimini-Ribelle
Gara 22: Gavorrano-Poggibonsi
Gara 23: Robur Siena-San Donato Tavarnelle
Gara 24: Jolly Montemurlo-Ponsacco
Gara 25: Bastia-San Giovanni Valdarno
Gara 26: Voluntas Spoleto-Villabiagio
Gara 27: Civitanovese-Castefidardo
Gara 28: Alma Juve Fano-Sambenedettese
Gara 29: Campobasso-Olympia Agnonese
Gara 30: Giulianova-San Nicolò Teramo
Gara 31: Chieti-Amiternina
Gara 32: Viterbese Castrense-Virtus Flamina
Gara 33: Isola Liri-Aprilia
gara 34: Lupa Castelli Romani-Sora
Gara 35: Nuorese-Arzachena
Gara 36: Selargius-Budoni
Gara 37: Real Trentinara-Sorrento
Gara 38: Arzanese-Torrecuso
Gara 39: Puteolana Internapoli-Nerostellati Frattese
Gara 40: Scafatese-Pomigliano
Gara 41: Battipagliese-Cavese
Gara 42: Grottaglie-Potenza
Gara 43: Bisceglie-Gallipoli
Gara 44: Fidelis Andria-San Severo
Gara 45: Comprensorio Montalto Uffugo-Rende
Gara 46: Due Torri-Roccella
Gara 47: Leonfortese-Tiger Brolo

Programma 1° turno di domenica 31 agosto 2014 ore 16
Gara 48: Union Ripa La Fenadora-Belluno
Gara 49: Montebelluna-Sacilese
Gara 50: Clodiense-Triestina
Gara 51: Este-Abano Thermal Teolo
Gara 52: Vincente gara 1-vincente gara 2
Gara 53: Vincente gara 3-vincente gara 4
Gara 54: Vincente gara 5-vincente gara 6
Gara 55: Vincente gara 7-vincente gara 8
Gara 56: Vincente gara 9-vincente gara 11
Gara 57:Vincente gara 12-vincente gara 13
Gara 58:Vincente gara 10-Aurora Seriate
Gara 59: Inveruno-Seregno
Gara 60: Ponte San Pietro Isola-Caravaggio
Gara 61: Caronnese-Pro Sesto
Gara 62: Chieri-Asti
Gara 63: Vincente gara 15-vincente gara 14
Gara 64: Vincente gara 18-Vado
Gara 65: Vincente gara 16-Borgosesia
Gara 66: Novese-vincente gara 17
Gara 67: Massese-Lavagnese
Gara 68: Vincente gara 23-Pianese
Gara 69: Colligiana-Scandicci
Gara 70: Fortis Juventus-vincente gara 24
Gara 71: Vincente gara 25-vincente gara 22
Gara 72: Piacenza-vincente gara 19
Gara 73: Formigine-Mezzolara
Gara 74: Imolese-Atletico San Paolo Padova
Gara 75: Romagna Centro-vincente gara 20
Gara 76: Arezzo-Sansepolcro
Gara 77: Trestina-Gualdo Casacastalda
Gara 78:Vincente gara 21-vincente gara 26
Gara 79: Vis Pesaro-vincente gara 28
Gara 80: Recanatese-Maceratese
Gara 81: Vincente gara 27 – Jesina
Gara 82: Vincente gara 31-vincente gara 30
Gara 83: Fermana-Celano
Gara 84: Termoli-vincente gara 29
Gara 85: Astrea-Palestrina
Gara 86: Ostia Mare-vincente gara 35
Gara 87: San Cesareo- vincente gara 33
Gara 88: Cynthia-vincente gara 34
Gara 89: Vincente gara 36-Olbia
Gara 90: Anziolavinio-vincente gara 32
Gara 91: Vincente gara 39-Fondi
Gara 92: Agropoli-vincente gara 41
Gara 93: Progreditur Marcianise-vincente gara 40
Gara 94: Neapolis-vincente gara 37
Gara 95: Vincente gara 38-Manfredonia
Gara 96: Vincente gara 43-Città di Brindisi
Gara 97: Monopoli-vincente gara 44
Gara 98: Francavilla-vincente gara 42
Gara 99: Gebilson-vincente gara 45
Gara 100: Nuova Gioiese-Hinterreggio
Gara 101: Orlandina-vincente gara 46
Gara 102: Vincente gara 47-Noto

La manifestazione (detenuta dal Pomigliano) partirà con il turno preliminare di domenica 24 agosto 2014. Seguiranno poi il 1° turno del 31 agosto, i 32esimi di finale del 10 settembre, il 3°turno (Sedicesimi di finale) del 15 ottobre, gli ottavi di finale del 19 novembre, i quarti di finale del 10 dicembre, le semifinali del 25 febbraio 2015 (andata) e dell’11 marzo (ritorno) e la finale di mercoledì 15 aprile 2015 in campo neutro.

Questi invece i 3 Gironi della nuova Serie C Lega Pro:

GIRONE A: Albinoleffe, Alessandria, Bassano, Como, Cremonese, Feralpisalo’, Giana Erminio, Lumezzane, Mantova, Monza, Novara (il cui ricorso è stato accolto e che dunque potrebbe essere ripescato in serie B dove era retrocesso dopo aver perso lo spareggio play out col Varese), Pavia, Pordenone, Pro Patria, Real Vicenza, Renate, Sudtirol, Torres, Unione Venezia e Vicenza.

GIRONE B: Ancona, Ascoli, Carrarese, Forlì, Grosseto, Gubbio, L’Aquila, Lucchese, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Pro Piacenza, Reggiana, Savona, Spal, San Marino, Santarcangelo, Teramo e Tuttocuoio.

GIRONE C: Aversa Normanna, Barletta, Benevento, Casertana, Catanzaro, Nuova Cosenza, Foggia, Ischia, Juve Stabia, Lecce, Lupa Roma, Martina Franca, Matera, Melfi, Messina, Paganese, Reggina, Salernitana, Savoia e Vigor Lamezia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.134 volte, 1 oggi)