SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Berlinguer deve morire” è il titolo libro che verrà presentato domenica 10 agosto alle ore 21.30 presso il Circolo Nautico Sambenedettese. L’autore Giovanni Fasanella parteciperà all’appuntamento organizzato dal Club degli Incorreggibili Ottimisti e dalla libreria “La Bibliofila”.

Affiancato da Paolo Perazzoli, Fasanelli racconterà “il piano dell’Unione Sovietica per uccidere il segretario del Pci”. L’opera documenta infatti l’episodio risalente al 3 ottobre 1973, quando Berlinguer rimase vittima di un incidente stradale nel percorso che lo avrebbe dovuto portare all’aeroporto di Sofia. Il suo interprete morì e due dirigenti del Partito Comunista Bulgaro rimasero gravemente feriti. Il segretario del Pci si salvò per miracolo. Sull’accaduto gravarono per anni dubbi e sospetti.

Fasanella è stato per anni cronista politico de “L’Unità” e di “Panorama”. Attualmente cura il suo blog www.lastorianascosta.com.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 136 volte, 1 oggi)