SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Annunciato per la sera dell’8 agosto presso la darsena del molo sud di San Benedetto lo spettacolo “Dalla Sibilla al mare…il Piceno racconta”.

Organizzato dalla Provincia di Ascoli Piceno, il progetto coniugherà musica, danza e teatro al fine di raccontare ed esaltare la storia del territorio piceno e della sua cultura; l’iniziativa, presentata dal presidente della Provincia Piero Celani insieme al vicepresidente Pasqualino Piunti ed ai direttori artistici, punta a mettere in evidenza le peculiarità dell’intera area picena dai monti Sibillini alla costa, tramite il trait d’union che è il fiume Tronto.

Lo spettacolo è stato affidato ad artisti prevalentemente locali, per raccontare la provincia nel modo più partecipato possibile, sia esso tramite la danza (in tutti i suoi generi, curata da Lucilla Seghetti ed il corpo di ballo “Luci Sulla Danza”), la musica tradizionale (suonata dall’Estorchestra in collaborazione con Zigà) o la poesia vernacolare sambenedettese. Questo evento estivo giunge quindi alla sua quinta edizione, sebbene nei precedenti anni venne data attenzione alla produzione lirica già esistente: la creazione di uno spettacolo a 360 gradi incentrato sul territorio locale rappresenta infatti una novità in grado di attirare i turisti e presentare loro la cultura del piceno nella sua totalità.

L’accesso, a differenza dei precedenti anni, sarà gratuito, sebbene i posti disponibili saranno limitati a 1600 per ragioni di sicurezza. Per partecipare è necessario ritirare i biglietti presso gli uffici IAT di Ascoli, San Benedetto, Porto d’Ascoli e Grottammare.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 529 volte, 1 oggi)