GROTTAMMARE – La Biblioteca di Spiaggia diventa anche il punto di incontro di giovani autori. Venerdì primo agosto (ore 18.30), ospiterà la presentazione della fiaba  “Jacob nel mondo virtuale”.

L’opera, destinata ai bambini dai 5 ai 10 anni, è dedicata soprattutto agli adulti (genitori, insegnanti e tutti quelli che si trovano a contatto con i più piccoli), ai quali gli autori  Antonella Napoletani ed Elisabetta Rossi (pedagogiste) e Roberto Di Rosa (ingegnere elettronico) si rivolgono, con l’intento di trasmettere i principi per il corretto uso di uno strumento ormai irrinunciabile.

La fiaba, infatti, racconta le avventure di un bambino di nome Jacob, che preso dalla curiosità di esplorare il mondo di Internet, si ritroverà a fronteggiare tutta una serie di avventure all’interno della dimensione virtuale, accompagnato da Ip (Internet Protocol) un simpatico personaggio, che non lo lascerà mai solo.

“Jacob nel mondo virtuale ha l’ obiettivo di parlare di Internet ai bambini e ai ragazzi (spiegando agli adulti), in modo semplice ed educativo, cercando di inviare dei messaggi chiari che molto spesso vengono dati per scontati nel normale utilizzo di questo mezzo di comunicazione”, affermano gli autori, tra l’altro fondatori dell’Associazione culturale Winped Web-Ingegneria-Pedagogia,  www.winped.it , che da 3 anni  si occupa di effettuare formazione a genitori, insegnanti, educatori ecc sull’uso consapevole di internet tramite tutta una serie di percorsi formativi che può trovare direttamente sul sito.

Curiosità: gli autori raggiungeranno la piazza Kursaal a bordo della “macchina dei libri”, una Mehari gialla degli anni 70, su iniziativa della casa Editrice Comunication Project. La Biblioteca di Spiaggia si trova sull’arenile di piazza Kursaal. E’ un servizio comunale attivo fino al 31 agosto, dal martedì al venerdì (15.30-18). Sabato, domenica e Ferragosto (10-12.30 e 15.30-18)

Oltre al prestito di libri e riviste, funge anche da punto informativo su eventi e iniziative del territorio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 287 volte, 1 oggi)