SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella nottata tra il 28 e il 29 luglio un marittimo, a bordo del suo motopesca Riviera a circa 47 miglia dalla costa, ha avuto un malore dovuto a delle coliche renali. Nell’attendere l’arrivo del 118 (tramite una motovedetta) chiamato via radio, una nave da crociera, “Costa Fascinosa”, che fortunatamente si trovava da quelle parti, ha dirottato verso il motopeschereccio.

Il marittimo, un 43enne di Foggia, è stato soccorso dal personale medico della nave di crociera. Appena giunta la motovedetta è stato trasportato prima in porto e poi con un’ambulanza all’ospedale di San Benedetto del Tronto. Una particolare disavventura che ha avuto un buon esito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.384 volte, 1 oggi)