SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “La semplice grandezza – Giulia Lazzarini tra televisione, cinema e teatro”, l’ultimo lavoro di Gualdoni e Bionda, verrà presentato alla Palazzina Azzurra alle 21.15 di mercoledì 30 luglio. L’evento è stato organizzato dalla Bibliofila in collaborazione con l’Associazione “I luoghi della scrittura ” e la Fondazione Bizzarri. Raffaella Milandri sarà la moderatrice della conversazione con gli autori.

Chiara Gualdoni è docente di Storia dello Spettacolo presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, ha lavorato presso il Piccolo Teatro di Milano, Radio Rai 3 e numerosi festival di teatro e cinema ed ha pubblicato diversi articoli su riviste d’arte.

Nicola Bionda, invece, affianca il lavoro di critica teatrale e cinematografica ad attività curatoriali e organizzative in ambito artistico e teatrale. Nel 2008 ha pubblicato “Spazio e luogo dell’azione teatrale” e per il Comune di Milano ha curato mostre e rassegne cinematografiche e teatrali.

Gli autori, attraverso i testi, le parole e le testimonianze di chi ha condiviso con lei il lavoro e la vita, hanno voluto tracciare il ritratto di Giulia Lazzarini, una delle interpreti più significative del teatro, del cinema e della televisione in Italia. Questa biografia rappresenta l’opportunità di conoscere da vicino un’attrice smisuratamente generosa, intensa, coinvolgente. Le testimonianze di personaggi come Paolo e Vittorio Taviani, Valentina Cortese, Maurizio Nichetti, Moni Ovadia, Renato Sarti suggellano l’opera.

In caso di pioggia la manifestazione si sposterà all’auditorium comunale Tebaldini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 169 volte, 1 oggi)