SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ Elisa Di Daniele la vincitrice del premio letterario Massimo De Nardis 2014, l’iniziativa del Circolo Nautico Sambenedettese giunta alla tredicesima edizione che invita gli studenti degli istituti medi e superiori a raccontare il mare attraverso un testo inedito.

La ragazza è stata premiata domenica sera, durante la chiusura dei festeggiamenti della Madonna della Marina, con un assegno di 1500 euro, mentre altri 500 euro sono finiti alla scuola di appartenenza, il Liceo Classico di San Benedetto

“La commissione non ha avuto problemi per individuare la terna, ma molti sono stati i dubbi per decretare il vincitore”, ha affermato la professoressa Lina Lazzari. “Erano tutti bei racconti”.

Tra i motivi che hanno portato al trionfo della Di Daniele spicca “l’ottimo impianto narrativo, la piacevolezza della lettura, uno stile mai banale ed il racconto di una vicenda originale”.

La protagonista del tema è una bottiglia che ‘viaggia’ nel mare, contenente il messaggio inviato da un ragazzo al fratello morto.

Elisa Di Daniele è stata premiata dalla scrittrice Silvia Ballestra.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 917 volte, 1 oggi)