ALBA ADRIATICA – Sorpreso a rubare all’interno di un appartamento dai carabinieri di Martinsicuro. E’ finito così in manette Gritet El Mhedi, marocchino di 23 anni, domiciliato a Monsampolo del Tronto.

Il giovane si era introdotto, intorno alle 23.30 di domenica 27 luglio, all’interno di un’abitazione di via Risorgimento ad Alba Adriatica alla ricerca di soldi e oggetti preziosi. Il topo d’appartamento è stato sorpreso dai militari, allertati dalla centrale operativa, mentre rovistava nei cassetti della camera da letto dell’abitazione.

Sono così scattate le manette per il 23enne che ora è in attesa dell’udienza di convalida.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 359 volte, 1 oggi)