VIAREGGIO – Vittoria sofferta ma meritatissima per la Happy Car Samb beach soccer nella seconda partita dell’ultima tappa del girone A della serie A Enel. I rossoblu di Oliviero Di Lorenzo hanno battuto per 4 a 3 la capolista del raggruppamento l’Anxur Trenza Terracina al termine di una gara combattuta e nervosa nella quale sono fioccati i cartellini gialli e rossi.

Tre punti importantissimi che consentono alla formazione rivierasca di continuare a sperare nell’accesso alla finale scudetto di Catania. Diventa adesso decisiva la partita contro i padroni di casa del Viareggio, nella quale però la Happy Car dovrà fare a meno anche di Palma che, espulso, è stato squalificato per un turno.

“Abbiamo vinto la prima delle due finali per andare a Catania – è il commento a caldo del mister Di Lorenzo – purtroppo negli ultimi minuti di gioco abbiamo corso qualche rischio di troppo che ci sono costati anche l’espulsione di Palma. Se consideriamo che Leghissa e Marazza sono out per problemi fisici, che Di Maio non è potuto partire per impegni personali e che contro Viareggio non avremo nemmeno Palma penso proprio che dovremo compiere un miracolo sportivo per battere i versiliesi di fronte al loro pubblico”. Da registrare il primo gol in rossoblu dello spagnolo Perez. Questi i tabellini della gara.

Happy Car Sambenedettese: Carotenuto, Leghissa, Pastore, Soria, Palma, Bruno Novo, Marazza, Juninho, Addarii, Perez. All. Di Lorenzo. Anxur Trenza: Palmacci, D’Andrea, Torres, Simonelli, Pasquali, Altobelli, Carmo, Foresi, Savarese, Fontana, Jordan, Stefanini. All. Pasquali. Arbitri: Buscema di Udine Rosà di Arco Riva. Reti: 3′ pt Bruno Novo (S), 3′ pt Torres (A), 10′ pt Palma (S), 10′ st Perez (S), 12′ st Juninho (S), 2′ tt Jordan (A), 10′ tt Jordan (A). Note: Espulsi: Pasquali (A) al 12′ st e Palma (S) 1′ tt per doppia ammonizione; Fontana (A) al 12′ tt per proteste. Ammoniti: Savarese (A).

Domenica 20 luglio, alle 18.30, la Happy Car affronta il Viareggio per strappare il pass per la finale scudetto di Catania. La gara verrà trasmessa in differita lunedì 21, alle 17.20 su Rai Sport 2.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 387 volte, 1 oggi)