SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella notte tra il 9 e il 10 luglio i carabinieri hanno arrestato, vicino al casello autostradale di San Benedetto del Tronto, tre uomini originari di Foggia. I malviventi avevano portato via da una ditta della Sentina un escavatore tramite un tir.

Le forze dell’ordine hanno circoscritto la zona e bloccato i ladri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.290 volte, 1 oggi)