SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Venerdì 5 luglio intorno alle ore 12, dopo una segnalazione di alcuni passanti, il comando della Capitaneria di Porto ha rinvenuto un corpo privo di vita di un sambenedettese di 77 anni.

Il cadavere, che si trovava a circa cento metri dalle scogliere nei pressi del molo nord del porto, è stato recuperato da un gommone della Guardia Costiera che lo ha trasportato all’interno del porto, dove il personale del 118 ne ha accertato il decesso e lo ha successivamente condotto all’obitorio dell’Ospedale di San Benedetto .

Sono in corso gli accertamenti finalizzati ad individuare le possibili cause del decesso

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.279 volte, 1 oggi)