DI ALEX FRANCHINI

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ritorna a colorare le strade di San Benedetto del Tronto il festival Artisti di Strada, giunto alla sua ottava edizione nella costa picena, forte di un programma artistico davvero ampio.

Il festival-meeting si aprirà venerdì 4 luglio con eventi in Viale Buozzi e Viale delle Palme: gli artisti, oltre 40 tra compagnie e singoli, si esibiranno in ogni tipo di spettacolo di strada (spesso chiamato busking) dalla giocoleria alla musica dal vivo, passando per acrobazie e teatro.

Si inizia alle 21.30 con uno spettacolo ispirato al circo ottocentesco, intitolato “Circo F.lli Petté” e messo in scena dalla compagnia “Cirkolistico”, a cavallo tra parodia e numeri incredibili.

Il programma della seconda giornata inizia invece nel pomeriggio, sempre in viale Buozzi, e vedrà aggiungersi agli spettacoli degli artisti i laboratori di circo gratuiti ed i giochi in legno del Circoludobus, a partire dalle 17.

Ad esibirsi nelle date del festival, tra gli altri, saranno le compagnie “Circo Puntino”, “Teatronaufrago” e “Il Bianconiglio”, alcune di queste già vincitrici di premi di importanza nazionale, così come singoli artisti provenienti da tutto il mondo.

Mentre le prime due giornate della kermesse si terranno nel centro di San Benedetto del Tronto, l’ultima (Domenica 6 Luglio) si svolgerà presso il lungomare di Porto D’Ascoli ed il Giardino dei Bambini a partire dalle 18 e prevede una parata itinerante degli artisti con trampoli e spettacoli; ad accompagnare la parata sarà la musica della Balkan Bistrot Street Band.

Il festival, organizzato e curato dall’associazione Arte Viva, ha reso la città portatrice dei valori di questa nuova forma di espressione artistica, basata sulla libera esibizione nei centri abitati e sullo spontaneo contatto con il pubblico che va a crearsi intorno agli artisti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 561 volte, 1 oggi)