SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono state sospese le ricerche del commerciante di pesce scomparso il 18 giugno. Decisione che ha irritato non poco i familiari di Pietro Sarchiè. Gli stessi familiari saranno presenti, nella serata del 2 luglio, alla trasmissione Chi l’ha visto?, in onda su Rai3 per fare il punto della situazione e magari avere anche qualche informazione in più. I risultati dei tabulati telefonici del cellulare dell’uomo scomparso potrebbero portare a una svolta decisiva riguardo a questa vicenda.

Un testimone ha dichiarato, già dall’immediata scomparsa di Pietro Sarchiè, di aver visto il suo furgone nella zona di Pioraco. Affermando però di non ricordare bene chi era alla guida. Una testimonianza che comunque i familiari del commerciante di pesce non vogliono assolutamente trascurare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 969 volte, 1 oggi)