0

L’ Agraria alla ribalta della “street art”

In via di ultimazione la sua opera caratterizzata dall'impiego della tecnica “second skin”. Realizzarerà un primo murale sulla parete ed un secondo su una superficie di carta che vi sarà applicata sopra, che nel tempo si deteriorerà scoprendo l’originario