SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Con l’arrivo della stagione estiva ecco tornare le prime operazioni contro l’abusivismo commerciale. Le forze dell’ordine, nella mattinata del 25 giugno, hanno fermato numerosi venditori ambulanti, i noti “vu cumprà”, sul lungomare, sulle spiagge e nella stazione di San Benedetto del Tronto. Sequestrata numerosa merce illegale.

Anche nell’ultimo weekend trascorso si erano verificati blitz con sequestri di borse, portafogli, zaini, costumi da bagno contraffatti.