SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Alla presenza dell’Assessore ai lavori pubblici Leo Sestri e dei tecnici comunali con il direttore dei lavori ingegner Nicola Antolini, è stato consegnato  il cantiere del sottopassaggio ferroviario di via Pasubio alla ditta che si è aggiudicata l’appalto, l’associazione temporanea di imprese (A.t.i.) formata da tre ditte del Piceno (Gaspari Gabriele Srl di Ascoli, Movi.T.e.r. Snc e Giobbi Srl, entrambe di Monsampolo del Tronto).

“Dopo la realizzazione del by pass stradale, ora possono iniziare i lavori veri e propri di realizzazione del tunnel – commenta soddisfatto l’assessore Sestri – i tempi contrattuali di ultimazione dell’opera parlano di otto mesi ma, anche alla luce di alcuni piccoli ritocchi al progetto originario chiesti da Rfi, puntiamo a rendere fruibile quest’importantissima infrastruttura prima dell’inizio dell’estate 2015”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 992 volte, 1 oggi)