SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un cartellone da 250 mila euro, in linea con l’investimento dell’anno scorso, figlio di una corposa sforbiciata dettata dalla spending-review. “Non avremmo avuto a disposizione questo tesoretto senza la tassa di soggiorno”, afferma l’assessore Margherita Sorge. “Si tratta di almeno il 60% dell’intero introito e ci consente di garantire l’accoglienza turistica”.

Poche novità, molte conferme e qualche rinuncia. Come quella del Super Summer Games, di nuovo scomparso dal palinsesto estivo assieme alla Notte Bianca, indirizzata ad un cambio di gestione e di nome. “Si terrà il 2 agosto, avrà un taglio diverso, più culturale”.

I target di riferimento saranno diversi. Per i più piccoli confermato l’appuntamento con “Giocalaluna” (dal 30 giugno al 4 settembre, tutti i lunedì, martedì, mercoledì e giovedì sera presso la Rotonda Salvo d’Acquisto e Viale Moretti), a cui si sommano “I bambini e il mare” presso il Polo Museale (tutti i martedì) ed “Un mare di favole” (tutti i mercoledì).

“Maremoto” offrirà musica per quattro sere dal 24 luglio, mentre “Open Sea” tornerà alla dicitura italiana di “Mare Aperto” dal 3 al 7 agosto. Interverranno, tra gli altri, Massimo Cacciari e David Riondino.

L’8 agosto Pippo Franco parteciperà alla rassegna “Racconti in Musica”, seguito da Vanessa Gravina il 30. Il premio Palma d’Argento porterà in Riviera Katia Ricciarelli il 13 agosto. Seguirà la sera successiva il concerto di Giusy Piunti.

Sul fronte dei festival, dal 4 al 6 luglio si svolgerà quello degli artisti di strada. Il Libero Bizzarri e la Festa internazionale della danza si estenderanno invece dal 21 al 26 luglio.

Bandite, o quasi, le sagre. Si salvano solamente “Que rico”, omaggio all’argentina dal 2 all’11 agosto, e l’“Oktoberfest” dal 16 al 24 agosto. La location sarà l’ex galoppatoio, a differenza di “Anghiò”, che godrà ancora una volta della centralità di Piazza Giorgini, nonostante l’imposizione di lasciar libera la visuale della fontana.

Capitolo sport. E’ il settore che ha visto ridursi maggiormente il budget, soprattutto per via della rinuncia all’organizzazione della tappa di campionato del Beach Soccer e della Euro Winners Cup. Dopo aver accolto la Coppa Italia a fine maggio, la Beach Arena ospiterà la festa del Centro Giovani il 4, 5 e 6 luglio, i tornei di tennis per vip (12 e 13 luglio), la “Lega Volley Summer Tour (19 e 20 luglio) e il “Beach Rugby” a fine agosto. Inoltre, dal 5 al 13 luglio, il Circolo Maggioni proporrà il tradizionale Challenger di Tennis.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.010 volte, 1 oggi)