SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’aiuto nella lotta al punteruolo rosso arriverà dagli Emirati Arabi. Il Ministro dell’Economia, Sultan Al Mansoori, ha deciso di fare dono alla città di San Benedetto di un “metodo scientifico” sviluppato a Dubai per sconfiggere la piaga del coleottero che attacca le palme.

L’annuncio è arrivato dal presidente della Regione, Gian Mario Spacca: “Al Mansoori si è sentito a casa sua, tanto che ha deciso di trasferirvi il suo quartier generale durante queste giornate di Marche Endurance Lifestyle”.

La sperimentazione si baserebbe su una trappola destinata alle femmine del punteruolo. In Riviera, il punteruolo affligge circa 1500 delle 10 mila palme totali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.658 volte, 1 oggi)