SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’assessorato alle attività produttive rende noto che la Regione Marche ha riaperto il bando che rimborsa a fondo perduto il 15% delle spese sostenute da bar, ristoranti e commercianti al dettaglio nel 2013 e da completare nel 2014 per l’acquisto di arredamenti (solo nuovi), attrezzature (nuove), ristrutturazione edili, cartongesso, pavimentazione, impianto elettrico e termoidraulico dei locali.

Le spese ammesse sono quelle con fatture di acquisto valide dal 1° gennaio 2013 a giugno 2014 per un massimo di 80.000 euro + iva di spese già sostenute. Sono validi anche i preventivi per spese da effettuare entro marzo 2015.

L’investimento minimo è di 15.000 euro + iva (occorre cioè sostenere almeno spese per questo importo). Il contributo massimo sarà di 12.500 euro (15% di fondo perduto su un importo massimo di 80.000 euro di spese totali = 12.500 euro). La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 30 giugno 2014.

Per informazioni www.commercio.marche.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 755 volte, 1 oggi)