SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il destino del Ballarin nelle mani di Matteo Renzi? Il Comune di San Benedetto potrebbe segnalare l’ex stadio rossoblu nella lettera di risposta da inviare alla Presidenza del Consiglio entro il prossimo 15 giugno.

Il premier ha scritto ai sindaci italiani lunedì scorso, invitandoli ad individuare “una caserma bloccata, un immobile abbandonato o un cantiere fermo” e di comunicarlo all’indirizzo matteo@governo.it.

Il Ballarin è stato attenzionato nei mesi scorsi dalla Sovrintendenza ai Beni Architettonici. Organo che Renzi cita nella missiva, facendo riferimento ai “dinieghi incomprensibili” che spesso interrompono lavori e progetti. Motivo per cui il vincolo da sbloccare potrebbe riguardare proprio il vecchio rudere al confine con Grottammare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 637 volte, 1 oggi)