Anche su Super J, canale 603 nelle Marche e Val Vibrata, 634 in Abruzzo. Tg ore 14 e 19. Servizio di Massimo Falcioni. Riprese e montaggio di Arianna Cameli.

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il campionato di Beach Soccer più longevo al mondo è pronto a vivere la sua undicesima stagione. Si riparte da dove si era chiuso lo scorso campionato. La città di San Benedetto del Tronto dopo aver ospitato le finali della Serie A Enel 2013 è pronta per dare lustro alla Coppa Italia Enel 2014 che si terrà dal 29 maggio al 1 giugno. Teatro delle sfide la Beach Arena (Lungomare Marconi).

Ai nastri di partenza troviamo i club storici nati insieme all’ufficialità della disciplina. Per l’undicesima stagione di fila partecipano Catania, Catanzaro, Ecosistem Panarea Catanzaro e Terracina. Presente il campione in carica Milano dal 2005 nel campionato Lnd con la pausa di un anno nel 2012. Per anzianità seguono Happy Car Sambenedettese e Viareggio alla loro sesta partecipazione di fila alla Serie A Enel. Il Lamezia Terme è al quarto campionato consecutivo, Canalicchio al terzo, Barletta e Livorno al secondo. Quindi confermate le undici “vecchie” conoscenze a cui si aggiungono i cinque sodalizi esordienti. Pasta Reggia Hermes Casagiove e Villafranca hanno conquistato il massimo campionato federale di Beach Soccer vincendo la Serie B nella scorsa stagione. Anxur Trenza (altra squadra proveniente dal litorale pontino), Catanese Bs e Pisa sono al loro esordio assoluto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 400 volte, 1 oggi)