SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una zona divenuta troppo pericolosa e protagonista negli ultimi tempi di numerosi incidenti. Per questo motivo, il Comune ha deciso di intervenire e di risolvere i problemi di viabilità che assillano Via del Cacciatore, in prossimità dell’incrocio con Via Goffredo da Buglione.La maggioranza ne ha discusso nel corso della riunione di martedì sera. La soluzione è stata individuata nell’istituzione del traffic-calming, ovvero nella moderazione del traffico attraverso la modifica del percorso stradale. La strada subirà così una curvatura ad ‘esse’, capace di produrre un’automatica diminuzione della velocità delle vetture. Gli Uffici hanno già effettuato i rilievi e stanno predisponendo l’intervento.

I lavori non supereranno l’investimento di 5 mila euro, trattandosi si una modifica minimale. L’amministrazione comunale vuole comunque stringere i tempi e rendere percorribile il nuovo tratto entro l’avvio dell’estate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.407 volte, 1 oggi)