SAN BENEDETTO DEL TRONTO – All’alba di domenica, un gruppo di giovani ubriachi ha aggredito verbalmente un addetto della Picenambiente che stava eseguendo le operazioni di pulizia in Piazza Giorgini.

Dalle parole si è poi passati ad un tentativo di violenza con la scopa che nel frattempo gli avevano sottratto. Non paghi, se la sono presa con il furgoncino, danneggiandolo parzialmente. Il Commissariato sta indagando sulla vicenda.

L’episodio giunge al termine di una settimana bollente, condita dall’annuncio di una nuova ordinanza anti-alcol che si estenderebbe stavolta su tutta la Statale 16, oltre che nel centro cittadino.

I residenti sono esasperati e non smettono di effettuare segnalazioni al Comune. L’ultima in ordine di tempo riguarda l’atto di vandalismo in Via Volturno, nella notte tra il 24 e il 25 maggio. Qui i pannelli di un cantiere sono stati presi a calci e guastati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.668 volte, 1 oggi)