SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sabato 24  maggio, alle 21.15, all’Auditorium Comunale “Tebaldini”, si terrà il concerto del secondo dei due vincitori delle audizioni nazionali 2013 della Gioventù Musicale. Il concerto fa parte del cartellone della “Stagione dei Concerti 2014” ed è realizzato dall’assessorato alla cultura del Comune di San Benedetto del Tronto e dalla Fondazione “Gioventù  Musicale d’Italia”.

Si esibirà al pianoforte il giovanissimo Francesco Granata. Appena diciassettenne, il musicista ha già ottenuto numerosi premi in concorsi di esecuzione, tra i quali il concorso “Marco Agrati” di Rho (primo premio assoluto), il XXII concorso di “Terzo Musica” (e premio “A.Tavella” quale miglior giovane talento), il IV concorso musicale “Città di Firenze” (premio “Crescendo 2013” per la sezione pianoforte e premio speciale per la migliore esecuzione di Chopin).

Granata suona in pubblico sin dall’età di otto anni. Si è più volte esibito in recital solistici nelle migliori sale da concerto e per importanti festival ed è stato ospite di trasmissioni radiofoniche e televisive (su tutte, “Il Granconcerto” di Rai3 curato dall’orchestra sinfonica della Rai e registrata nell’auditorium “Toscanini” di Torino). A tredici anni ha esordito come solista con l’orchestra suonando nella Basilica di San Lorenzo a Milano il concerto per pianoforte Kv 595 di Mozart.

Nella serata sambenedettese presenterà un programma di grande interesse e bellezza che spazia dalla famosa Sonata “Waldstein” di Beethoven alla Ballata in sol minore op. 23 n. 1 di Chopin, passando per la Sonatina di Ravel e una appassionante Sonata di Profofiev.

Il biglietto costa 5 euro, per ragazzi fino a 18 anni il prezzo è di 3 euro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 551 volte, 1 oggi)